Mobili riciclati e tecnologia antibatterica per un design d’interni sostenibile

mobili riciclati e tecnologia antibatterica per un design dinterni sostenibile 870x400 - Mobili riciclati e tecnologia antibatterica per un design d'interni sostenibile Blog

mobili riciclati e tecnologia antibatterica per un design dinterni sostenibile Lamiglioreaspirapolvere.com

Con l’intenzione di usare soluzioni sostenibili in casaal di là dell’uso di pannelli solari, arredatori, architetti e designer dimostrano che è possibile godere di una casa sostenibile con mobili riciclati, materiali da costruzione naturali e tecnologia antibatterica.

Come parte della campagna #SustainableHomeDecoril Programma per l’approvazione della certificazione forestale (PEFC) y Decor House hanno organizzato questo venerdì una tavola rotonda a Madrid su ‘Interior design, design e sostenibilità’ che ha evidenziato le possibilità di creare una casa sostenibile.

In Spagna ci sono circa 2,5 milioni di ettari di foreste certificate e più di 1.500 aziende certificate nella catena di custodia PEFC, ha spiegato Ana Belén Noriega, segretario generale del PEFC Spagna.

Il legno gioca un ruolo cruciale nel design d’interniin quanto è un materiale estremamente “duttile ed esteticamente” attraente, che permette lo sviluppo di soluzioni costruttive innovative.

“Incoraggiamo la fabbricazione di prodotti sostenibili con tracciabilità”, ha sottolineato come garanzia di sostenibilità e ha ricordato “l’enorme varietà di possibilità per rendere i mobili sostenibili”.

Oltre al legno, ci sono altri materiali di origine organica e minerale, come l’argilla. (Ecoclay), o prodotti fatto con rifiuti di plastica ed è stato presentato SunBoxun sistema innovativo e intelligente per la produzione e lo stoccaggio dell’energia solare.

Il designer Marta Labradorche appartiene alla terza generazione dell’azienda. Artmadedicato alla fabbricazione di mobili in legno, ha voluto sottolineare la collezione di mobili usa e getta che si riconvertono in “qualcosa di diverso”. “Alla fine, il processo è lo stesso”, ha detto, “piccoli passi” che danno la possibilità di vedere altre opzioni per la lavorazione del legno.

Marta Foncillasdell’azienda Rivoluzione delle limousineha spiegato il suo progetto di progettare mobili da plastica riciclata.. Un concetto di arredamento basato sull’uso dei rifiuti per creare “prodotti di qualità e valore superiori agli originali”.

L’architetto e creatore dello studio Di più&Co, Paula Rosaleslavora da tempo sull’impatto dei mobili non solo sull’ambiente, ma anche sulla salute, e ha presentato in Casa Decor una cucina modulare fatta con prodotti riciclatiusando i prodotti “meno tossici possibili”.

“Sono pezzi di design per la vita e per tutte le vite. La cucina è un elemento monouso. Quando ci spostiamo portiamo con noi il divano, ma non la cucina, che ci costa dieci volte di più”, ha indicato, motivo per cui ha deciso di creare questo tipo di cucina trasportabile che offre la possibilità di modifiche sostanziali, a seconda dello spazio disponibile in casa.

Disegni personalizzabili con Rivestimenti e piani di lavoro con tecnologia Active Surfaces che purifica l’aria per mezzo di una reazione fotocatalitica. Elimina anche batteri, virus, funghi e odori sgradevoli.

Condividi con gli amici
Rate author
( No ratings yet )
Lamiglioreaspirapolvere.com