Le 7 migliori stazioni a vapore 2022

Al di là di un semplice compito domestico, stirare bene è soprattutto un’arte. Ecco perché è necessario avere l’attrezzatura giusta. Il ferro da stiro a vapore è molto più di un ferro da stiro tradizionale, in quanto offre una qualità di stiratura impeccabile. Non solo permette di stirare una maggiore quantità di capi in tempi record, ma offre anche il piacere di dare ai vestiti una qualità ancora migliore. È diventato uno strumento essenziale sia per il lavoro che per la casa. Tuttavia, non è sempre facile per la persona media permettersi una centrale elettrica a causa dei numerosi modelli che si trovano sul mercato. Ecco perché nel nostro confronto vi presentiamo i migliori pulitori a vapore del 2020 per aiutarvi a fare la vostra scelta.

Che cos’è un generatore di vapore?

Utilizzato da tempo in ambito professionale, il impianto a vapore Il ferro da stiro a vapore è diventato rapidamente un elettrodomestico. Molto meglio di un ferro da stiro convenzionale, è dotato di una vapore Il vapore acqueo ad alta pressione passa attraverso le fibre del tessuto ad una velocità maggiore e quindi fornisce un’azione più efficace. lisciatura più preciso. La generazione di vapore permette di penetrare più a fondo nel tessuto e di stirare su entrambi i lati dell’indumento, anche il più spesso, in un’unica passata. Oltre al calore, è l’umidità della biancheria che facilita l’eliminazione di pieghe antiestetiche.

Il impianto a vapore è dotato di un serbatoio, chiamato anche caldaia, che genera vapore per inumidire la biancheria. Tuttavia, le prestazioni variano a seconda del vapore generato dalla caldaia e questo è il motivo per cui la sua serbatoio dell’acqua è maggiore di quello di un ferro da stiro convenzionale.

Vantaggi e campo di applicazione

Il ferro da stiro a vapore è un apparecchio molto apprezzato dalle persone che sono meticolose nello stirare i vestiti. Composto da una caldaia e da un ferro da stiro, offre una grande efficienza ai suoi utenti. La sua potenza consente di eliminare efficacemente le pieghe dai vestiti stropicciati. Questo tipo di apparecchio viene spesso utilizzato per il bucato a casa e nei servizi industriali.

Quali tipi di vaporizzatori esistono?

Nell’ambito del nostro confronto tra le migliori caldaie a vapore, vi presenteremo i due tipi di caldaie a vapore disponibili sul mercato.

Generatori di vapore con autonomia limitata

Gli impianti a vapore ad autonomia limitata funzionano con un recipiente o un serbatoio in pressione. Sono i più convenienti sul mercato e, grazie al loro costo relativamente basso, sono molto richiesti da famiglie Questo modello ha un’autonomia di circa due ore di stiratura. Questo modello ha un’autonomia di circa due ore di stiratura e un’autonomia di circa due ore di stiratura. tempo di riscaldamento all’avvio di circa 10 minuti.

Generatori di vapore con autonomia illimitata

Riservati alla fascia media e alta del mercato, i generatori di vapore con autonomia illimitata sono anche i modelli più comuni. Il loro serbatoio dell’acqua Il serbatoio dell’acqua, spesso rimovibile, può essere riempito durante l’uso quando necessario. L’acqua viene poi inviata attraverso un pompa al recipiente in pressione che alimenta il ferro.

Questo modello, molto diverso dal primo, ha un tempo di riscaldamento molto breve grazie alle dimensioni ridotte del serbatoio a pressione. Inoltre, offre la possibilità di aggiungere acqua al serbatoio durante l’uso, consentendo sessioni di stiratura molto più lunghe. Con questo modello di ferro a vapore è anche possibile regolare il flusso di vapore e calore durante la stiratura.

Esempi di valutazioni dei migliori ferri da stiro a vapore

Dopo la presentazione dei tipi di centrali a vapore, nel nostro confronto esamineremo le cinque migliori centrali a vapore che si sono distinte nel 2020. Questa selezione si basa sui nostri test interni e sui commenti e le recensioni degli utenti sui siti web dei rivenditori.

Philips GC8962/40

apparecchiatura da stiro con tecnologia ultra potente

Il ferro da stiro a vapore Philips PerfectCare Expert Plus GC8962/40 è uno dei migliori del nostro test in termini di qualità di stiratura grazie alla sua facilità e velocità. Infatti, pur non offrendo alcuna impostazione, l’apparecchio offre prestazioni onorevoli grazie al suo Tecnologia OptimalTEMP che impedisce ai vestiti di bruciarsi. Philips GC8962/40 ha un’erogazione di vapore ultra potente, fino a 120 grammi al minuto, e un effetto pressante fino a 520 grammi.

Ultra leggero, il ferro è dotato di una piastra per un maggiore comfort. SteamGlide Advanced e un Sistema Easy-de-Calc con indicatore luminoso. Infine, il ferro è dotato di un ampio serbatoio rimovibile da 1,8 litri per una maggiore comodità.

Vantaggi

  • Il dispositivo è abbastanza leggero
  • Grande capacità del serbatoio
  • Avvio rapido
  • Qualità e velocità di stiratura
  • Dispositivo senza impostazioni perché tutto è automatizzato
  • Basso consumo energetico

Svantaggi

  • Non c’è spazio per il cavo di alimentazione.
  • Il sistema di stoccaggio del tubo del vapore non è sicuro.

Calor GV9061C0

Sofisticata macchina per la stiratura degli indumenti

Prodotto in Francia, Calor GV9061C0, altrettanto valido del suo predecessore, offre una garanzia di due anni con un’opzione di riparazione di dieci anni. È dotato di un doppia protezione anticalcare grazie alla sua Tecnologia Protect System che trasforma le gocce di calcare in vapore. Grazie alla trappola anticalcare, il vapore dura più a lungo.

Questo ferro da stiro a vapore, con i suoi 7 bar di vapore ad alta pressione e la funzione di pressatura a 480 grammi al minuto, vi farà risparmiare molto tempo durante la stiratura. Le sue 3 preimpostazioni elettroniche vi permetteranno di ottenere un perfetto equilibrio tra vapore e temperatura e una perfetta scorrevolezza grazie alla piastra autopulente.

Gli altri vantaggi del Calor GV9061C0 osservati durante il test sono la facilità di trasporto e il sistema di bloccaggio. Questo generatore di vapore è inoltre dotato di un serbatoio dell’acqua rimovibile e di uno stabile appoggio per il tallone in posizione verticale.

Vantaggi

  • Ampia apertura del serbatoio rimovibile.
  • Numero limitato di impostazioni.
  • Avvio rapido e tempo di riscaldamento veloce.
  • Buona gestione del ferro.
  • Facile rimozione e riempimento del serbatoio dell’acqua.

Svantaggi

  • Frequenti blocchi del pulsante del vapore
  • Il costo elevato del prodotto.
  • Pericoloso rilascio di vapore

Philips GC7833/80

stazione di stiratura in grado di adattarsi a tutti i tessuti

Con prestazioni doppie rispetto a quelle di un ferro da stiro tradizionale, il ferro da stiro Philips GC7833/80 permette di risparmiare tempo e di stirare più facilmente grazie al suo Tecnologia OptimalTemp senza controllo della temperatura. Garantita senza bruciature, questa stazione da stiro è adatta a tutti i tessuti stirabili, tra cui seta, lino, cotone, ecc.

Leggero e ultracompatto, lo stiratore è dotato di una semplice chiusura ed è facile da trasportare e riporre. Efficiente e veloce, ha una produzione di vapore fino a 120 grammi al minuto e un effetto pressante fino a 330 grammi al minuto.

Facile e conveniente, Philips GC7833/80 ha un tempo di riscaldamento rapido (2 minuti), è dotato di un ampio serbatoio dell’acqua da 1,5 litri e di un sistema anticalcare Smart Calc Clean.

Vantaggi

  • Tempo di riscaldamento rapido
  • Nessuna regolazione perché tutto è automatizzato
  • Sistema anticalcare

Svantaggi

  • Disponibile con spina inglese.
  • Rumore dal serbatoio durante la stiratura

Calor GV9560C0

Macchina da stiro a vapore con serbatoio e ferro da stiro

La Pro Express Ultimate GV9560C0 è un modello top di gamma di Calor che beneficia di una spinta del vapore fino a 490 grammi al minuto e un pressione di 7,3 bar. Come osservato nel nostro test, questo gli permette di stirare anche i tessuti più spessi e di eliminare le pieghe.

Con un tempo di riscaldamento Con un tempo di riscaldamento di 2 minuti, questo generatore di vapore eroga 140 grammi di vapore continuo al minuto per una stiratura efficiente e risultati perfetti.

Il ferro da stiro a vapore Calor Pro Express Ultimate GV9560C0 è dotato di uno stabile poggia tallone verticale e di un sistema di bloccaggio per un trasporto e una conservazione sicuri e senza sforzo.

Vantaggi

  • Ferro da stiro molto leggero e facile da usare
  • Buona presa
  • Tempo di riparazione di 10 anni

Svantaggi

  • Cavo di alimentazione non riavvolgibile
  • Un sacco di vapore che gocciola sul tavolo
  • Riscaldamento del cordone dove passa il vapore

Philips GC8735/80

attrezzature per la stiratura degli indumenti che consentono la stiratura senza bruciature

Con caratteristiche e design molto simili a quelle del PerfectCare Elite, il ferro da stiro a vapore Philips PerfectCare Performer GC8735/80, appena sottoposto al nostro test, è un modello top di gamma. In effetti, questo modello offre un risparmio di tempo un notevole risparmio di tempo grazie alla sua Tecnologia OptimalTemp. Senza regolazione della temperatura, garantisce una stirare senza bruciare per tutti i tessuti stirabili: lino, cotone, seta, ecc.

Molto potente, il suo uscita di vapore può arrivare a 120 grammi al minuto e fino a 420 grammi al minuto di effetto pressante, rendendo la stiratura ancora più veloce.

Questo ferro da stiro a vapore è dotato di un serbatoio dell’acqua rimovibile da 1,8 litri per un riempimento facile e senza sforzo. È dotato di un Sistema Smart De-Calc semplice.

Grazie alle sue dimensioni compatte, Philips GC8735/80 è un ferro da stiro leggero che consente un uso agevole e una conservazione semplificata, come abbiamo riscontrato nel nostro test.

Vantaggi

  • Design moderno e piacevole.
  • Spazio per i cavi.
  • Avvio rapido.
  • Capacità di non bruciare la biancheria.

Svantaggi

  • Cavo di alimentazione un po’ corto
  • Ritardo tra la pressione del tasto vapore e l’emissione del vapore
  • Prezzo piuttosto alto

Vantaggi e svantaggi descritti nelle recensioni dei clienti

1652902536 19 le 7 migliori stazioni a vapore 2022 Lamiglioreaspirapolvere.com

Nel nostro confronto, grazie alle recensioni dei clienti e ai nostri test interni, abbiamo potuto constatare che i migliori ferri da stiro a vapore, nonostante la loro capacità di facilitare la stiratura, hanno ancora dei difetti insiti nel loro design. Abbiamo quindi stilato un elenco non esaustivo di questi elettrodomestici che, nonostante tutto, rendono più semplice la nostra vita quotidiana.

Vantaggi

  • La leggerezza delle unità a vapore le rende facili da usare
  • La grande capacità del serbatoio consente lunghe sessioni di stiratura.
  • Tempo di riscaldamento rapido per un utilizzo immediato
  • La stiratura è veloce e di buona qualità
  • L’assenza di impostazioni su alcuni modelli è un vero vantaggio.
  • Hanno un basso consumo energetico, che consente di risparmiare energia elettrica.
  • Alcuni modelli sono dotati di un’ampia apertura del serbatoio rimovibile, che facilita il rifornimento.
  • Facile rimozione e riempimento del serbatoio dell’acqua
  • Il sistema anticalcare è un vero vantaggio
  • Alcuni produttori forniscono ricambi per 10 anni

Svantaggi

  • Mancanza di un alloggiamento per il cavo di alimentazione su alcuni modelli
  • Il sistema di stoccaggio dei tubi del vapore non è sicuro
  • Frequenti ostruzioni del pulsante del vapore osservate durante il test
  • Il costo di alcuni modelli è troppo elevato
  • Il sistema di rilascio del vapore su alcuni modelli è inaffidabile
  • Alcuni modelli sono disponibili solo con spina inglese
  • Durante la stiratura è possibile che il serbatoio emetta rumore.
  • Il cavo di alimentazione di solito non è riavvolgibile
  • Il cavo di alimentazione di alcuni modelli è a nostro avviso un po’ corto
  • Alcuni modelli presentano latenze tra la pressione del tasto vapore e l’emissione del vapore.

Criteri per l’acquisto di un generatore di vapore

L’acquisto di un apparecchio elettronico di solito non è facile se non si dispone del necessario bagaglio tecnico. Nel nostro confronto, abbiamo valutato i vari criteri che possono influenzare l’acquisto di un generatore di vapore.

Consumo di energia

Al momento dell’acquisto di un generatore di vapore, si consiglia di scegliere modelli con un risparmio energetico a nostro avviso. Infatti, la modalità, come indica il nome stesso, permette di consumo di energia di un apparecchio in modo da non provocare la sua bollette dell’elettricità. Si noti, tuttavia, che in modalità di risparmio energetico le prestazioni del dispositivo sono leggermente ridotte.

Costo

A nostro avviso, anche il costo è un fattore determinante per l’acquisto di un generatore di vapore. È quindi necessario scegliere il modello in base alle sue caratteristiche. borsa valori ma anche la reale necessità. In effetti, è del tutto irrazionale acquistare un impianto a vapore destinato alle aziende e avere diverse Cessione del ferro da stiro quando è richiesto un incarico al giorno.

Sapevate che il prezzo di una stazione da stiro può cambiare se viene fornita con un’asse?

Sicurezza

Non possiamo concludere la nostra discussione sui criteri di acquisto di un generatore di vapore senza parlare della sicurezza. La sicurezza è infatti un elemento fondamentale nella scelta di qualsiasi apparecchio e lo è ancora di più quando il suo funzionamento è strettamente legato all’acqua. Per questo motivo è necessario assicurarsi che i cavi, il serbatoio e il recipiente siano a tenuta stagna. E soprattutto, prima di iniziare, assicuratevi che il produttore sia conforme agli standard di sicurezza. Ancora una volta, è importante consultare le opinioni degli utenti prima di acquistare un prodotto.

Alternative ai pulitori a vapore

Alla fine del nostro confronto, dopo i nostri test, possiamo dire senza esitazione che il ferro da stiro a vapore rimane il modo più veloce ed efficiente per stirare i vestiti. Tuttavia, a seconda delle vostre esigenze, dei vostri gusti e anche dell’ambiente in cui vivete, potete optare per un ferro da stiro convenzionale (elettrico o a carbone) che in molti modi vi permetterà di stirare i vostri capi, magari in modo meno efficiente.

FAQ

È possibile lasciare l’acqua nel serbatoio dopo la stiratura o è necessario svuotarlo ogni volta?

Tutto dipende dall’uso che si fa della stazione da stiro. Se lo si usa spesso (più volte alla settimana), si può lasciare l’acqua nel serbatoio. In caso contrario, è meglio svuotarlo dopo ogni utilizzo per evitare depositi di calcare o impurità nel serbatoio.

Il cavo elettrico è autoavvolgente?

No, non è necessario, anche se è meglio non lasciarlo in giro perché potrebbe danneggiarlo.

È obbligatorio premere il pulsante per far uscire il vapore?

Sì, per ottenere un flusso di vapore più potente è possibile utilizzare la modalità vapore TURBO su tutti i tessuti stirabili.