Migliori aspirapolvere sul mercato 2021

Avete bisogno di un pratico aspirapolvere? Vi piacerebbe poter raggiungere ovunque con il vostro aspirapolvere?

L’aspirapolvere portatile potrebbe essere il vostro grande alleato. Negli ultimi anni sono diventati molto popolari nelle case grazie al loro comfort e alla maggiore durata della batteria.

Se vi è già chiaro il motivo per cui volete acquistare un aspirapolvere portatile e non uno tradizionale, siete fortunati perché oggi ve ne presentiamo alcuni tra i migliori.

Ce ne sono di diversi tipi: con più o meno potenza, con o senza accessori, con o senza cavo, ecc. Per questo motivo abbiamo raccolto i migliori per mostrarveli oggi.

Analizzeremo ogni prodotto e poi vi offriremo alcune delle opinioni delle persone che lo hanno già acquistato.
Sintesi delle raccomandazioni

Come si può vedere nella tabella e come vedremo nella prossima sezione, tutti gli aspiratori sono simili nella forma, ma molto diversi nelle caratteristiche. Come sintesi potremmo evidenziare quanto segue di ciascuno di essi:

QUALE TIPO DI ASPIRAPOLVERE È MEGLIO?

Come scegliere un aspirapolvere per la tua casa? La risposta a questa domanda dipende da alcune questioni:
Avete già un elettrodomestico in casa?

Per cominciare, dovrete vedere se ne avete già uno o no. Il mondo degli aspirapolvere è come quello delle automobili. Potete avere una sola macchina (che cercherete di usare sia per girare in città che per viaggiare), o potete avere un secondo veicolo, che può avere un uso più specifico, forse più piccolo?
Devi pulire una casa grande e/o una casa con molte stanze?

A seconda delle dimensioni della superficie da aspirare, si può optare per un modello più comodo. Inoltre, bisogna anche prendere in considerazione il tipo di pavimento, perché si può avere bisogno di più o meno potenza.

Quanto spesso passi l'aspirapolvere in casa?

Sulla stessa linea della sezione precedente, forse ti piace passare l'aspirapolvere ogni giorno, o preferisci farlo nei fine settimana. A seconda di questo, un tipo o un altro farà al caso vostro. Sei allergico alla polvere o agli acari della polvere, o qualcuno nella tua famiglia è allergico?

Allora considerate l'acquisto di un aspirapolvere con un filtro HEPA (High Efficiency Particle Arrester).

ASPIRAPOLVERE A SLITTA O CLASSICO

Nel caso degli aspirapolvere, il più comune, se ne hai solo uno, è il tipo a slitta. Potresti scegliere di avere solo un aspirapolvere a scopa o un aspirapolvere robot? Sì, ma, grazie alle sue caratteristiche, l'aspirapolvere classico può servirci in modo più generale.

Di solito hanno una potenza di aspirazione sufficiente, sono completamente attrezzati con vari attacchi per diversi tipi di utilizzo, e sono ben adatti a tutti i tipi di pavimenti e superfici.

Inoltre, i modelli moderni sono leggeri e maneggevoli e facili da riporre. In ogni caso, ricordate l'importanza di tenere l'aspirapolvere correttamente per evitare il mal di schiena.

Questi aspirapolvere conservano lo sporco in un serbatoio e di solito hanno un filtro HEPA. Quando acquisti un aspirapolvere, dovrai considerare questioni come la potenza, il numero di accessori, il rumore e il consumo. Per maggiori informazioni, puoi andare alla nostra sezione sugli aspirapolvere a slitta.

ASPIRAPOLVERE A SCOPA

Gli aspirapolvere a scopa sono una categoria in crescita. Siamo passati da semplici spazzatrici a veri e propri aspirapolvere, alcuni dei quali aspirano a sostituire i classici aspirapolvere come unico apparecchio in casa.

Sono ideali per il comfort che offrono, la loro leggerezza e la versatilità che offrono. Di solito sono senza fili, dato che incorporano una batteria, anche se ce ne sono alcuni con una spina. Alcuni modelli sono "2 in 1", in quanto possono essere usati come aspirapolvere a scopa o come aspirapolvere manuale.

Tra gli svantaggi, va notato che molti di loro non hanno una potenza notevole, e servono solo (che non è poco) per la pulizia quotidiana della casa, ma non per farla in profondità. Se vuoi maggiori informazioni, puoi andare nella nostra sezione aspirapolvere.