Covid 19: Pulizia e disinfezione di locali in aree pubbliche

covid 19 pulizia e disinfezione di locali in aree pubbliche - Covid 19: Pulizia e disinfezione di locali in aree pubbliche pulizia della stanza

Covid 19: Pulizia e disinfezione dei locali pubblici

La pulizia e la disinfezione dei locali hanno lo scopo di ridurre il rischio di esposizione a COVID-19 sul posto di lavoro/ambiente scolastico.

Anche se questi rischi dipendono in parte dalla probabilità di trovarsi a un metro di distanza da altre persone, di avere frequenti contatti fisici con persone che possono avere il COVID-19, dal contatto con superfici e oggetti contaminati e dalla trasmissione tra individui attraverso l’espettorato (starnuti, tosse) e il contatto (con la bocca, il naso o le mucose degli occhi). La disinfezione dei vostri locali è più che importante, data la loro condizione pubblica.

Ecco come funziona.

Pulire e disinfettare le superfici

  • Pavimenti

I pavimenti devono essere puliti quotidianamente dopo l’uso dei locali.

Le superfici a contatto permanente con le mani devono essere disinfettate almeno una volta al giorno dopo l’uso dei locali: maniglie delle porte, interruttori, scrivanie dei computer, sedili, ecc.

Per una maggiore efficienza, la pulizia e la disinfezione dei locali devono essere effettuate in assenza del pubblico.

Per la disinfezione di superfici specifiche come: maniglie delle porte, interruttori, scrivanie, computer, sedili… la candeggina diluita in acqua normale farà il trucco molto rapidamente, cioè 1,5l di candeggina in 4 litri d’acqua. Altrimenti, si possono usare prodotti disinfettanti/salviette che soddisfano la norma NF 14476.

Nota: utilizzare un materiale diverso per i servizi igienici.

Lasciate asciugare il vostro spazio prima di aprirlo al pubblico.

  • Tessili

I tessuti devono essere lavati regolarmente per rimuovere i virus che possono essere presenti. Non dimenticate di aggiungere una candeggina classica alla vostra cura dei tessuti.

  • Aria interna

Poiché l’umidità in un ambiente aumenta, quando c’è un’alta presenza di persone a questo livello, è consigliabile ventilare la stanza per ridurre il più possibile l’umidità ambientale e la possibile carica virale presente.

NB: Ventilare almeno due volte al giorno aprendo finestre e porte per 15 minuti ogni volta.

Tuttavia, se non vi sentite in grado di applicare queste norme igieniche in modo corretto e regolare, non esitate a chiamare un’impresa di pulizie, che sarà in grado di applicare il trattamento necessario di fronte a questa crisi di salute.

Ed ecco fatto, con questi consigli per la pulizia e la disinfezione dei locali al centro, hai tutto quello che ti serve, per evitare di essere contaminato al Covid 19.

Condividi con gli amici
Rate author
( No ratings yet )
Lamiglioreaspirapolvere.com