Posts Tagged ‘aspirapolvere con o senza sacco’

I vantaggi dell’aspirapolvere senza sacchetto

I vantaggi dell'aspirapolvere senza sacchetto

Aspirapolvere senza sacco o con sacco?

Scopriamo prima i vantaggi dell’aspirapolvere senza sacchetto.

Chissà quante volte ti sarà capitato di renderti conto che il tuo aspirapolvere improvvisamente non aspira più lo sporco. Lo apri all’interno e come prevedevi il sacchetto è pieno. Ti accingi allora a cambiarlo e solo allora ti accorgi che nel tuo armadietto la scorta dei sacchetti è terminata e purtroppo per te è un giorno festivo, dunque impossibile acquistarne di altri.

Decidi dunque di rimediare procedendo, seppure a malincuore, con i tradizionali scopa e battitappeto. Ma a questo punto scopri che il pavimento, nonostante la tua buona volontà, rimane irrimediabilmente sporco.

Per fortuna cose di questo genere accadono sempre più di rado perché da quando sono stati inventati gli aspirapolvere senza sacchetto, la gente li adotta con sempre più soddisfazione, proprio per i suddetti motivi. E’ davvero comodo infatti non doversi più preoccupare di disporre sempre in casa di una certa scorta di sacchetti e di doverli ogni volta sostituire.

Con i nuovi aspirapolvere senza sacco, dotati di aspirazione altrettanto potente se non superiore, basterà svuotare semplicemente il piccolo contenitore all’interno e procedere come sempre nelle nostre pulizie. In questa maniera non rischieremo mai di fermarci inesorabilmente difronte allo sporco.

Gli aspirapolvere senza sacchetto, altrettanto efficaci oltre che comodi, sono divenuti anche sufficientemente economici. Ne esistono oggi perfino alcuni che segnalano, attraverso una spia luminosa e per mezzo di sensori, quando sarà il momento di vuotare il contenitore in plastica, resistente, leggero e trasparente, posizionato all’interno. In questo modo potremo ottenere sempre la massima potenza dal nostro formidabile elettrodomestico.

E se per caso vi sarà malauguratamente capitato di risucchiare anche il giocattolo del vostro bambino o comunque qualcosa che non doveva necessariamente finire nella vostra immondizia, sarete sempre liberi di recuperarlo in assoluta praticità.

Gli aspirapolvere senza sacchetto possono variare a seconda delle loro caratteristiche. Gli esperti suggeriscono ad esempio di avvalersi di quelli dotati di filtro ad alta efficienza (HEPA), specie se in casa qualcuno soffre di allergie.

A lungo andare però, dovremo preoccuparci di sostituirlo se vorremo ottenere risultati sempre impeccabili. Oppure meglio ancora, potremo decidere di affidarci ad un tipo di aspirapolvere senza sacco e con filtri lavabili.

Questa scelta ci consentirà nel tempo un bel risparmio economico perché non saremo più costretti ad acquistare sacchetti e filtri. Dovremo però considerare che in caso di fretta, un’operazione del genere potrebbe rallenterci. Dopo aver lavato il filtro infatti, occorre solitamente metterlo ad asciugare per circa un’intera giornata.

Solo così tutte le parti che compongono il filtro potranno asciugarsi totalmente. In questi casa potrebbe rivelarsi molto utile avere a portata di mano un set di filtri di ricambio, in maniera tale da evitare inutili attese.

aspirapolvere senza sacchetto

 

I  principali vantaggi dell’aspirapolvere senza sacchetto:

Diventa a lungo andare più conveniente in quanto non si è costretti a sostituirne i sacchetti.

Possibilità di vedere quando il dispositivo di raccolta è pieno in modo da poterlo eventualmente svuotare.

Con un aspirapolvere senza sacco c’e la disponibilità di filtri lavabili.

Sono resistenti come tutti gli altri aspirapolvere e lavorano alla medesima potenza (questa può però variare a seconda del modello, della marca e del prezzo).

L’Aspirapolvere Senza Sacco

aspirapolvere senza sacco

L’Aspirapolvere senza sacco, rispetto ai più tradizionali con sacchetto, ha due aspetti positivi di base da non sottovalutare:

Aspirapolvere Senza Sacco – Praticità e Risparmio

L’Aspirapolvere senza sacco si serve di un contenitore dove viene raccolta tutta la polvere aspirata. Questo contenitore una volta riempito, lo si estrae solitamente con estrema semplicità e lo si svuota.

L’Aspirapolvere senza sacco necessità dunque di meno manutenzione, in quanto non bisogna ricordarsi di sostituire (seppure una volta ogni tanto), appunto il sacchetto.

Non si avrà più l’ansia di rischiare di non trovare il sacchetto sostitutivo in commercio e si godrà di un risparmio ulteriore per una spesa in meno.

Ormai la maggior parte degli Aspirapovere senza sacco che troviamo in commercio, possiedono all’interno dei loro serbatoi uno speciale filtro, il cosiddetto Hepa, estremamente efficiente e che si avvale di foglietti filtranti in microfibra per bloccare la particelle inquinanti.

Se tra gli Aspirapolvere senza sacco, escludiamo gli Aspirapolvere Robot, vera e propria rivoluzione in campo domestico, possiamo prendere in considerazione, per un eventuale acquisto sicuro da ogni punto di vista, il prestigioso marchio Dyson.

La Dyson è forse l’unica casa che produce oggi, solo ed esclusivamente Aspirapolvere senza sacco.
Ecco allora la ragione dell’eccezionale affidabilità tecnologica di questo grande marchio.

Gli Aspirapolvere senza sacco Dyson, al contrario di tutti gli altri aspirapolvere, non perdono aspirazione. Essi infatti si avvalgono di un processo di rotazione dell’aria, equivalente a 313.000 volte la forza di gravità. Questo potente sistema separa così polvere e sporco confinandoli nel contenitore trasparente.

Non dimentichiamo che ogni singolo pezzo di questi formidabili Aspirapolvere senza sacco Dyson, viene testato più e più volte. E’ per questo che la Dyson è successivamente in grado di consegnarci un Aspirapolvere senza sacco assolutamente perfetto e indistruttibile.

Infatti, gli Aspirapolvere senza sacco della Dyson hanno una Garanzia fino a 5 anni. 

Particolarmente efficiente, con caratteristiche davvero encomiabili e con un rapporto qualità prezzo fuori dal comune, c’è il

Dyson Origin dB DC29 Aspirapolvere senza sacco 1400 W versione 2011.

 

Aspirapolvere Senza Sacco

Questo Aspirapolvere senza sacco, oltre all’ottima potenza di aspirazione (aspira praticamente di tutto), gode di una perfetta manovrabilità, grazie ad un peso non eccessivo e seguendoti per casa proprio come un fedele cagnetto.

Le spazzole del Dyson Origin dB DC29 Aspirapolvere senza sacco 1400 W sono ottime e il suo cavo integrato si avvolge sempre per intero anche dopo anni di utilizzo.

Grazie alle dimensioni contenute e ai materiali altamente sofisticati, questo Aspirapolvere senza sacco si presenta piuttosto leggero. Pulisce alla
perfezione, togliendo ogni traccia di polvere e senza rilasciare quello sgradevole odore di pulviscolo, tipico di tanti altri Aspirapolveri senza sacco o con sacchetto.

Compra subito su Amazon, Dyson Origin a prezzi imbattibili rispetto altri negozi !!

Se poi si ha la sfortuna di soffrire di certe allergie da polvere, spendendo qualcosina in più,  ci si può regalare l’altrettanto meravigioso Aspirapolvere senza sacco,

Dyson Allergy Parquet dB DC29 1400 W.

Aspirapolvere Senza Sacco

E’ dotato filtro HEPA permanente e ruote ancora più morbide.

Altre caratteristiche del prodotto e dati tecnici

  • Regolazione dell’aspirazione possibile dal manico (p.es. per pulire tende e tappeti)
  • Costruzione robusta grazie ai materiali particolarmente resistenti (ABS e policarbonato)
  • Potenza motore: 1400 Watt
  • Capacità del contenitore: 2 l
  • Lunghezza cavo: 6,5 m; raggio d’azione max.: 10 m
  • Filtro motore anteriore: lavabile (ogni 6 mesi)
  • Filtro motore posteriore: filtro HEPA con durata a vita
  • Dimensioni (larghezza x altezza x profondità): 29,3×35,6×44,1 cm
  • Peso: 8,09 kg
  • Colore: Viola satinato

Risparmia, Compra subito su Amazon Dyson Allergy Parquet dB DC29 1400 W

 

Dyson aspirapolvere senza sacco

Wordpress SEO Plugin by SEOPressor